Archivio Categoria: Varie

Legambiente e INWIT insieme per monitorare l’inquinamento atmosferico

Legambientee INWIT, primo tower operator italiano, si alleano per il monitoraggio dell’inquinamento atmosferico. La collaborazione prevede l’utilizzo delle torri di INWIT per misurare e monitorare, attraverso sensoristica IoT, alcuni parametri ambientali relativi alla qualità dell’aria, tra cui anidride carbonica, biossido di azoto e polveri sottili. Leggi il comunicato stampa

Lo smart working permette di evitare 600 kg di Co2 l’anno per lavoratore. Nuovo studio Enea in 4 città

Il lavoro a distanza permette di evitare l’emissione di circa 600 chilogrammi di anidride carbonica all’anno per lavoratore (-40%) con notevoli risparmi in termini di tempo (circa 150 ore), distanza percorsa (3.500 km) e carburante (260 litri di benzina o 237 litri di gasolio). È quanto emerge dallo studio ENEA sull’impatto ambientale dello smart working a Roma, Torino, Bologna e Trento nel quadriennio 2015-2018,pubblicato sulla rivista internazionale Applied Sciences. Leggi l’articolo

Pendolaria 2023: il rapporto di Legambiente

Troppo lenta la transizione ecologica del trasporto su ferro. Ritardi infrastrutturali, treni poco frequenti, lentezza nella riattivazione delle linee ferroviarie interrotte, risorse inadeguate restano i maggiori talloni d’Achille. Presentato Pendolaria, il rapporto di Legambiente sul trasporto su ferro in Italia. Leggi il comunicato stampa a questo link

Presentato il nuovo rapporto Ma’Aria di Legambiente sull’inquinamento atmosferico

Nel 2022, 29 città su 95 hanno superato i limiti giornalieri di PM10. Le situazioni peggiori a Torino, Milano, Modena, Asti, Padova e Venezia che hanno registrato più del doppio degli sforamenti consentiti. Presentato oggi il nuovo rapporto di Legambiente sull’inquinamento atmosferico in città. Leggi la notizia > Emergenza smog, cambio di passo cercasi

Al via da dicembre il test di monitoraggio della visibilità

Dal primo dicembre ripartiranno le attività di test del monitoraggio della visibilità, in attesa dell’inizio dei campionamenti effettivi previsti dall’azione B3. La stazione mobile di monitoraggio é stata installata nel Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Vincheto di Celarda (Feltre, BL) con telecamera panoramica orientata verso le splendide vette del Parco delle Dolomiti Bellunesi.

Sopralluogo alla Foresta di Marganai candidata a nuovo sito rete NEC

Si è svolto il sopralluogo al sito SAR1, Foresta di Marganai in provincia di Carbonia-Iglesias, candidato per essere tra i 4 nuovi siti Forestali ad entrare nella rete NEC Italia attraverso il Progetto LIFE Modern NEC. Si tratta di un ceduo composto di leccio (specie Target nel bacino del Mediterraneo), localizzato in un habitat mediterraneo-montano, […]

Life MODERn NEC alla XIV Assemblea di LTER Italia

Il 16 e 17 Novembre 2022 presso il Comando Agroalimentare dei Carabinieri in via Torino Roma si è svolta la XIV Assemblea di LTER ITALIA alla quale hanno partecipato CUFA, CNR, UNICAM e CREA per la presentazione del progetto LIFE Modern NEC. L’attività si configura come networking vista anche la condivisione tra le due Reti […]